Highlights culturali:
HOTEL BOOK YOUR STAY
X Chiudi
 

Highlights culturali:

'Museum Ladin Ćiastel de Tor' – San Martino in Badia

Il museo è dedicato alla cultura e alla storia della comunità ladina, contribuendo fortemente alla divulgazione della storia dei 'Ladini delle Dolomiti'. Grazie agli strumenti multimediali, il visitatore può accostarsi alla lingua, alla cultura e alla storia della popolazione ladina del territorio dolomitico.

Orari di apertura

Luglio e Agosto:

Lunedì–sabato dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Domenica dalle ore 14.00 alle 18.00

Prezzi di entrata al Museo

Adulti € 8,00
Anziani (oltre 65 a.); gruppi (a part. da 15 pers.); giovani e studenti (fino ai 27 a.) € 6,50
Scolaresche € 2,00
Famiglie (2 adulti, bimbi fino ai 17) € 16,00
Bambini fino a 6 anni gratis

Il biglietto include l'accesso gratuito al MUSEUM LADIN URSUS LADINICUS a San Cassiano entro 14 giorni dall'acquisto.

Castello Colz a La Villa

Il castello deve la sua fama principalmente alle avventure del "Braccone", Federico Guglielmo Prack di Asch (Bracco). Tra il 1573 e il 1581 l'avventuriero si fece un nome come predatore, crudele cavaliere ed eroe cortese.

Per gli abitanti del posto, di madre lingua ladina, è semplicementela la gran ćiasa.

Nel corso del tempo, la casa acquisì diverse utilizzazioni: da nobile domicilio a ospizio, per finire come “Gran ciasa” fra i possedimenti rurali. Oggi Castel Colz è diventato un luogo d’incontro culturale.

Dal 9 al 13 agosto verranno proposti una serie di concerti “Le Ciastel dla Müjia”.

img2.png