Curiosità, eventi, cultura, arte, gastronomia e molto altro in Alta Badia
HOTEL BOOK YOUR STAY
X Chiudi

MOUNTAIN BIKES: COME ORIENTARSI

12 Alta Badia mountainbike nel parco naturale del Fanes by Freddy Planinschek

 

Andare in montagna è semplicemente stupendo: trovarsi in unisono con la natura ammirando scenari da favola regala sensazioni uniche. Potete compiere escursioni a piedi, scegliendo sentieri più o meno difficili, arrampicare o sperimentare vie ferrate, oppure andare in bicicletta.

Con una mountain bike avrete la natura a portata di mano e il divertimento è assicurato. Se non siete esperti, avrete di certo molti dubbi in merito, vista la grande varietà di modelli, prezzi e tecnologie utilizzate. 

 

 

L’alimentazione in montagna

L’alimentazione in montagna

È arrivata l’estate e vogliamo stare all’aria aperta.  Aria pura, panorami mozzafiato, sentieri volti all’infinito… Zaino pronto, abbigliamento adeguato, si parte. Che peccato rovinare la giornata con scelte alimentari sbagliate, non trovate?  

Il bosco delle armonie

liutai-lavorazione-legno-alta-badiaLa musica colora la nostra vita e caratterizza i nostri destini. Amiamo tutti ballare, cantare, divertirci a suon di musica, a non potremmo concepire una vita senza di essa. Abbiamo tutti i nostri gusti, da chi ama il boogie-woogie, batte il ritmo della musica house o dance, oppure si addormenta ascoltando melodie incantate che il nostro amato o amata ci hanno dedicato. 

Leaos, le biciclette del futuro

LEAOS-ebike-nera

 

Pedalare lungo dolci sentieri, il vento nei capelli, contemplando paesaggi incantati: il ciclismo è passione e sentimento.

Amanti delle mountain bike o sostenitori del ciclismo da strada, appassionati di percorsi impervi o di strade panoramiche, l’emozione di viaggiare all’unisono con la natura è comune a tutti. 

ORIENTAMENTO – Il piacere di (non) perdersi

bussola

 

Oggigiorno, si parla molto di GPS – Garmin, Suunto e altri – ossia tecnologie all’avanguardia che ci possono aiutare se qualcosa va storto durante le nostre escursioni. Non vogliamo fornire una descrizione dettagliata di come funzionano questi apparecchi.

Si parla, invece, delle nozioni base che ogni escursionista dovrebbe conoscere in termini di orientamento.

Emilio Comici, l’Angelo delle Dolomiti

Emilio-Comici173È ora di prendere in considerazione alcune figure mitiche nella storia delle Dolomiti.

Anche se non siete arrampicatori, e magari avete paura del vuoto, acquisire qualche nozione sul passato della regione che state visitando – o intendete visitare – è di certo molto arricchente.

Emilio Comici ha rivestito un ruolo di grande importanza nella storia dell’alpinismo. Potete vedere suoi video mentre danza da una roccia all’altra, con uno stile che definiremmo quasi comico oggigiorno, e vi potrete chiedere che cosa possa aver reso famoso quest’uomo dall’apparenza bizzarro. Comici ha scritto capitoli importanti nella storia dell’arte dell’arrampicata, in particolar modo per quanto riguarda lo stile. Sappiamo tutti che, nella vita, le cose si possono fare in due modi: alla bell’e meglio oppure con stile. Vediamo molte persone che si arrabattano cercando di raggiungere la vetta di una montagna, utilizzando tutti i mezzi possibili. Niente potrebbe allontanarsi di più dal credo di Emilio Comici.

Vibram FiveFingers®: camminare a piedi nudi

vibram five fingers

 

Tutti conoscono le FiveFingers®, scarpe dal look particolare che regalano sensazioni naturali. Non tutti sanno, però, che sono state ideate da un altoatesino: Robert  Fliri. Originario di Naturno in Val Venosta, è un ragazzo alla mano e molto umile, nonostante il grande successo ottenuto dalla sua invenzione.

Come camminare su terreni difficili

hiking-lead

 

Le giornate si allungano e sono più calde, perché non andare a fare due passi fuori?

Sappiamo tutti che avere le scarpe adatte – una buona struttura e una suola adatta – favorisce la nostra progressione: ci sono comunque vari accorgimenti che ci possono far sentire più sicuri e stabili su terreni considerati “difficili”, ad esempio ghiaiosi, sassosi, erbosi e così via. Aggiungiamo una forte pendenza e un’inclinazione e le cose si possono complicare ulteriormente. Come evitare di scivolare a finire gambe all’aria? 

Uomini in grembiule

otto

É forse il souvenir più amato dai turisti. Ma è anche un compagno di lavoro e di vita inseparabile per molti altoatesini. C’è anche chi dice che il germe, abbinato ai capi giusti, sia diventato un accessorio chic.

Non per moda, ma per comodità: senza quella particolare sopravveste, che arriva fino giù alle ginocchia, si sentono vestiti a metà . Sono contadini, viticoltori, lavoratori o pensionati intenti a fare bricolage. Prevalentemente uomini, ma anche molte donne. Diventato con gli anni un capo unisex, il tradizionale accessorio si è trasformato in una mise insostituibile, di sapore vagamente retrò. Di cosa stiamo parlando?

Dell’inconfondibile grembiule blu, il distintivo del lavoratore sudtirolese. Che sempre più turisti di città apprezzano.

Dicono che quel colore vistoso ravvivi la vita quotidiana. Un’esplosione di blu, può essere. Il grembiule tirolese, che in ladino si chiama “gurmel” e in tedesco “Schürze”, si mette innanzitutto perché estremamente pratico. Da oltre cent’anni nella terra di Luis Trenker non viene mescolato calcestruzzo, coltivato campo, tagliata legna e innaffiata pianta senza il grembiule blu indosso. Tutti quelli che vogliono seriamente combinare qualcosa, e finire la giornata senza macchie, ne hanno almeno un paio in armadio. Il frutticoltore Riegler della Bassa Atesina ne possiede più di venti. “Gli usi sono molteplici” racconta il quarantenne. 

Gli effetti dell’alta quota

uomomontagne

 

Siamo sempre tutti ansiosi di trascorrere lunghe giornate al sole, avventurandoci lungo verdi pascoli e dolci sentieri, meravigliandoci mentre osserviamo gli splendidi colori della natura, qualche animale selvaggio e semplicemente divertendoci. A volte, però, spingerci oltre i nostri limiti, verso terreni inesplorati, può essere elettrizzante.  

Stiamo parlando di alpinismo e di escursioni in alta quota. 

img4.png